Ruderi del convento domenicano di Soriano Calabro - fotodellacalabria.it

fotodellacalabria.it
Spunti fotografici di storia, archeologia e paesaggio calabresi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ruderi del convento domenicano di Soriano Calabro

Gallerie Fotografiche > Storia e Archeologia
©  foto: Saverio Corigliano
Utilizzo delle gallerie e avvertenze sul contenuto
Scorci dei resti del convento e di Soriano C.
Note

Il convento dei padri domenicani di Soriano fu fondato nel 1510. Distrutto del terremoto del 1659, venne ricostruito in forme monumentali dal padre bolognese Bonaventura Presti, uno dei più importanti architetti del tempo, il quale prese come modello l’Escorial di Madrid, grandioso monastero eretto nel 1562 per volontà del Sovrano Filippo II. In età barocca divenne uno dei conventi domenicani più ricchi e famosi d’Europa. Nel 1783, tuttavia, fu nuovamente raso al suolo da una devastante scossa sismica dell'undicesimo grado della scala Mercalli, che ebbe come epicentro proprio la vasta area inclusa tra Soriano, Polistena e Borgia. Il complesso, questa volta in forma più modesta, fu ricostruito in un'area dell'antico edificio solo all'inizio dell'Ottocento. Oggi le imponenti rovine del vecchio ex-convento e della chiesa di San Domenico rappresentano il monumento più imponente del centro storico. Gli avanzi più consistenti si riferiscono alla parte inferiore della facciata della chiesa tardo-barocca, mentre rimangono tutte le strutture portanti fino all’altezza del piano terra. Importanti scavi archeologici condotti dalla Soprintendenza per i Beni artistici e storici della Calabria hanno permesso di svelare la presenza di alcuni tratti del pavimento originale in marmo locale dell’altare maggiore della chiesa. Si tratta di frammenti con superficie esposta, decorata con motivi iconografici geometrico-floreali di antico stile tardo-barocco a blocchi irregolari e sconnessi costituenti presumibilmente l’originario pavimento dell’altare dell’unica navata centrale.


Note fornite da Saverio Corigliano

Informazioni di base su Wikipedia

Il logo Wikipedia viene utilizzato con attinenza alle condizioni d'uso di cui a

questo link ufficiale

Mappa
v. 7.5.1
© 2009-20017 Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu